Forex, opzioni binarie, scommesse sportive: davvero molto in comune

Forex, opzioni binarie, scommesse sportive: davvero molto in comune

SHARE

Qualche tempo fa avevamo scritto di come molti tra gli scommettitori sportivi, fossero anche degli abili giocatori nel mondo del forex e delle opzioni binarie. Infondo, non c’è da sorprendersi, visto e considerato che il forex e le opzioni binarie, appunto, sono considerate delle vere e proprie scommesse finanziarie.

Va da sé, dunque, che le analogie tra questi due campi di scommesse siano molteplici. Nelle opzioni binarie abbiamo le opzioni alto e basso, su e giù; l’equivalente, nelle scommesse sportive, di under e over, gol e nogol; il forex, dal canto suo, usa long e short relativamente al valore di una valuta rispetto ad un’altra.

Per quanto riguarda poi il rischio negli investimenti, quello cioè che si rischia di perdere perdendo la scommessa, ogni disciplina ha un modo per regolarli e monitorarli. Con le opzioni binarie possiamo stabilire in anticipo il rischio dell’investimento; nel forex si monitora assegnando livelli massimi e minimi nel dare i propri “take profit” e “stop loss”; nelle scommesse sportive si può scegliere quanto puntare su quel determinato evento.

Ma questi non sono gli unici elementi in comune tra forex, opzioni binarie e scommesse sportive: in tutte e tre i casi, infatti, è necessario mettere a punto buone strategie, sapersi muovere nel campo, e soprattutto maturare davvero tanta esperienza nel settore. Insomma, non c’è fortuna che tenga: certo, quella non guasta mai, ma ciò che davvero serve è applicazione, costanza, allenamento. Ecco cosa accomuna di più questi tre mondi.