A lezione di Scommesse Sportive online – Part II

A lezione di Scommesse Sportive online – Part II

SHARE

Terzo: non puntate sulla vostra squadra del cuore. Si sa: l’amore è cieco. Se punterete sulla vostra squadra del cuore, non sarete mai obiettivi; il vostro occhio critico e la vostra capacità di pronostico saranno inevitabilmente intaccate dai vostri desideri e dal vostro coinvolgimento nella squadra.

Quarto: non piazzate scommesse multiple. È vero che permettono di aumentare la quote e quindi anche la potenziale vincita, però è anche vero che la probabilità che si verifichi soltanto un evento della vostra combinazione è alta, e di conseguenza è alta anche la probabilità di perdere tutto. Quinto: evitate di scommettere quando le quote di un evento sono troppo basse. Quando le quote associate a un evento sono uguali o inferiori a 1.2, è forse meglio che optiate per un altro evento. Anzitutto perché il guadagno sarebbe molto basso, e poi perché c’è pur sempre il rischio di non aver azzeccato il risultato. Allo stesso modo, evitate anche le quote troppo alte, indice di un evento con pochissime probabilità di verificarsi. Sesto: scommettere su ci che conoscete. Evitate di farvi prendere la mano su scommesse di cui non conoscete nulla o quasi, e se in palinsesto non c’è altro, rimandate la scommessa ai giorni seguenti. È molto rischioso, infatti, fare pronostici su squadre di cui sapete poco o su sport dei quali conoscete male anche le regole.